Il Tpra torna a ruggire: quattro tornei a San Fermo, Lipomo e Figino Serenza

0
Il circuito amatoriale Tpra è tornato in forze organizzando, nell’ultimo fine settimana, quattro tornei tra Team Veneri a San Fermo, New Lario Park a Lipomo e L&M Tennis Academy a Figino Serenza.

A San Fermo si sono giocati due tornei “Paris Open”, maschile e femminile. Tra le donne il successo ha sorriso a Valentina Monti (Ct Ceriano) che in finale ha superato per 6-0 Alessandra Galimberti (Cesano Maderno). La Monti, testa di serie numero 2, ha dominato il torneo cedendo solo quattro game in semi (9-4) a Anna De Leo dello Sporting Club Corvetto.

Nel maschile invece successo per Giacomo Bonavoglia (Bestennis Academy) sul compagno di circolo Paolo Carlo Lora (6-4 il punteggio del match). Il vincitore era la testa di serie numero 4, il finalista la numero 2.

A Figino Serenza si è giocato un altro torneo maschile, limitato 50. In questo caso Marco Giuseppe Gatta (Asd Jolly) si è aggiudicato il tabellone vincendo per 6-4 il match che assegnava il titolo. Ko in finale è finito il giocatore di casa Roberto Colombo, dell’L&M Tennis Academy.

Passiamo infine al Doppio Misto, ospitato dal New Lario Park: Marcella Mensi e Massimo Fontana (del Tennis Faustina e del Tc Oggiono) l’hanno spuntata, in una partita molto combattuta (9-7 il risultato) sui favoriti della vigilia Massimiliano Giunchi (Seregno) e Annamaria De Bortoli (Fagnano).

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.