Campionati Regionali Under al via: da sabato parte la caccia al titolo

0
Sabato, in dieci circoli della Lombardia, scattano i Campionati Regionali delle categorie Under (dall’Under 11 all’Under 16 maschile e femminile) con in palio non solo il titolo lombardo, ma anche la qualificazione ai campionati italiani.

Anche la nostra provincia sarà coinvolta, con l’Under 11 che sarà divisa (con organizzazione Team Veneri) tra San Fermo della Battaglia (con il femminile) e il Tennis Como con il maschile. Sono 59 i giocatori iscritti nei due tabelloni. Una bella consolazione per il territorio lariano che a causa del Covid-19 aveva visto cancellata l’edizione 2020 dello Junior Next Gen Italia, circuito che è stato poi sospeso.

Si inizia sabato mattina, mentre le finali saranno il 19 luglio. Si qualificano al tabellone nazionale i primi 7 maschi e le prime sei atlete del femminile.

Per quanto riguarda le altre categorie, gli Under 12 giocheranno tra il Ct Ceriano (maschile) e il Tc Nerviano (femminile), gli Under 13 dagli Amici del Tennis di Varese (maschile) e al Tc Oggiono (femminile), gli Under 14 alla Canottieri Garda (maschile) e a Rezzato (Brescia), gli Under 16 al MondoDomani (maschile) e all’Ambrosiano (femminile).

Si qualificheranno 7 giocatori e 6 giocatrici anche nell’Under 13, mentre in tutti gli altri tabellone ad andare al Nazionale saranno i migliori tre.



Dal 2014 seguiamo e promuoviamo il tennis in provincia di Como e non solo. Se ti piace il nostro lavoro sostienici. Farlo è semplice. Basta cliccare sull’apposito banner (uguale a quello qui sopra) che trovi sulla home page, nella colonna a destra.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.