Titolo regionale Under 11 a Gatti e Sala. Pronti si qualifica per i Nazionali

0
Beatrice Gatti, del Quanta Village Milano, e Pietro Sala (Golarsa Academy) sono i vincitori dei Campionati Regionali Under 11 che si sono disputato in questi ultimi dieci giorni sui campi del Team Veneri a San Fermo della Battaglia, e del Tennis Como a Villa Olmo.

Le finali si sono disputate questa sera entrambi a San Fermo della Battaglia. Nel femminile la Gatti ha sconfitto in due set quella che era la testa di serie numero 1, Giorgia Buccinotti (Vavassori Tennis Team). Il punteggio è stato di 6-1 7-5. Torneo immacolato per la vincitrice, che non ha perso nemmeno un set in tutto il cammino.

Percorso più complesso invece per Pietro Sala, che oggi ha sconfitto in due partite (6-3 7-5) Leonardo Fiocchi (del Tennis Master) ma che sia in semifinale sia nei quarti si era “salvato” grazie al super tiebreak al 10.

In semi addirittura, con Niccolò Alfonso Mondini (del Ct Cantù) Sala aveva dovuto salvare due match point consecutivi sul 3-6 6-2 9-7 prima di vincere per 13-11 e guadagnare il pass per la finale di oggi. Applausi dunque al neo campione e alla neo campionessa regionale della categoria Under 11.

La giornata si era aperta con una buona notizia per il tennis comasco: Luca Pronti (Tennis Club Rovellasca) ha infatti staccato l’ultimo biglietto valido per la qualificazione ai nazionali vincendo lo spareggio con Teo Mascaretti (Tc Milano “Bonacossa”) per 6-4 5-7 10-4. Il suo nome si aggiunge dunque a quello del già citato Mondini che si era qualificato automaticamente grazie alla semifinale raggiunta.


Dal 2014 seguiamo e promuoviamo il tennis in provincia di Como e non solo. Se ti piace il nostro lavoro sostienici. Farlo è semplice. Basta cliccare sull’apposito banner (uguale a quello qui sopra) che trovi sulla home page, nella colonna a destra.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.