Serie C: sorteggiati i gironi, si parte il 30 agosto. Quattro comasche al via

0
Tutto è pronto (quasi) anche per la serie C che scatterà il prossimo 30 agosto. Si tratta del campionato di livello più alto che vede impegnate squadre della provincia di Como. Quattro le selezioni che saranno schierate, due nel maschile e due nel femminile. La voce grossa la farà il Circolo Tennis Cantù, al via sia con gli uomini sia con le donne.

Partiamo dai gironi in “rosa”. Oltre a Cantù scenderà in campo anche il neopromosso Tennis Game di Dongo. Le ragazze dell’Altolago sono state inserite nel girone 2 ed esordiranno in trasferta contro il Tennis Club Crema. Girone molto impegnativo per Dongo, con la corazzata Dialquadrato Uboldo (sulla carta la favorita per la vittoria del raggruppamento) e la Scuola Tennis Gigi.

Il Circolo Tennis Cantù giocherà invece nel girone 4: l’esordio sarà in casa contro il Cesano Maderno. Nello stesso raggruppamento anche Milano Tennis Academy e Sportrend Melzo. Cantù ha le qualità (sulla carta) per poter contendere la vittoria del girone. Alla fase regionale ad eliminazione diretta accederanno solo le prime classificate.

Nel maschile invece Circolo Tennis Cantù e Team Veneri San Fermo si sfideranno nel girone 10. Il derby è in calendario alla seconda giornata, il 6 settembre. L’esordio del Team Veneri sarà invece a Parabiago contro la forte squadra locale, mentre i brianzoli ospiteranno l’Isola Virginia. Anche tra gli uomini passa solo la prima del raggruppamento.


Dal 2014 seguiamo e promuoviamo il tennis in provincia di Como e non solo. Se ti piace il nostro lavoro sostienici. Farlo è semplice. Basta cliccare sull’apposito banner (uguale a quello qui sopra) che trovi sulla home page, nella colonna a destra.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.