Serie C: le ragazze di Cantù vincono il girone e vanno ai playoff per la B2

0
Il Circolo Tennis Cantù femminile vince il girone e accede al playoff regionale per la promozione in B2. Le ragazze del Tennis Game Dongo chiudono al secondo posto del loro raggruppamento, mentre le squadre maschili terminano il campionato con due ko. E’ questo il bilancio della giornata odierna in serie C.

Partiamo dal Cantù dove era in programma lo scontro diretto per la vittoria del gruppo tra le padrone di casa e la Milano Tennis Academy. Vittoria netta per le brianzole, 4-0, grazie ai punti di Chiara Giaquinta (6-1 6-2), Maria Aurelia Scotti (4-6 6-4 10-7) e Isabel Magnelli Sfarcioc (6-4 6-1). Risultato già chiuso con i singolari, dunque, poi arrotondato con il doppio.

Bene anche il Tennis Game Dongo, al promo anno in C da neopromosso, che sul campo del Tennis Sporting Insubria di Bregnano ha pareggiato per 2-2 con la Scuola Tennis Gigi di Clusone. A segno Karin Conti che chiude da imbattuta (6-2 6-0 la sua vittoria) e Melissa Missaglia (6-2 7-5). Sconfitte invece per Cassandra Ferrario e per il doppio. Ottima comunque la prima esperienza delle lariane in C.

Note meno liete nel maschile. Il Ct Cantù perde nettamente a Parabiago per 6-0 (la vittoria del girone era comunque già compromessa), mentre il Team Veneri si è arreso all’Isola Virginia per 4-2, nonostante i due punti portati ancora una volta (in singolare e in doppio) da Jacopo Lo Monaco.


Dal 2014 seguiamo e promuoviamo il tennis in provincia di Como e non solo. Se ti piace il nostro lavoro sostienici. Farlo è semplice. Basta cliccare sull’apposito banner (uguale a quello qui sopra) che trovi sulla home page, nella colonna a destra.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.