Si ferma nei quarti di finale l’ottimo cammino di Maglia al Lemon Bowl

0
Si è fermato nei quarti di finale l’ottimo torneo di Tommaso Maglia al Lemon Bowl di Roma edizione 2021. Si tratta di uno degli eventi giovanili più importante della Penisola, con anche un’ampia partecipazione straniera. Maglia, baby racchetta del Tennis Como, era iscritto all’Under 10.

Si è trattato del primo torneo di sempre di Tommaso, che mai aveva giocato in un evento ufficiale della Fit. Insomma, per essere la prima volta non è andata affatto male.

A battere Maglia è stato il tennista numero 1 dell’Emilia Romagna tra gli Under 10, Edoardo Ghiselli, figlio dell’ex Pro e numero 300 al mondo Rita Degli Esposti. Ghiselli era arrivato fin qui vincendo tutti i match per 6-0 6-0. Oggi è andato sotto 1-0 e palla del 2-0, poi è passato a condurre per 3-2 e ha allungato fino al 6-2 6-0.

Rimane l’ottimo torneo dei giovanissimo lariano, tra i primi otto del Lemon Bowl, che era stato preceduto anche dal buon cammino dell’Under 12 Luca Pronti (Tc Rovellasca) che nelle qualificazioni aveva passato due turni prima di perdere con Mattia Pescosolido (Sporting Milano 3).


Dal 2014 seguiamo e promuoviamo il tennis in provincia di Como e non solo. Se ti piace il nostro lavoro sostienici. Farlo è semplice. Basta cliccare sull’apposito banner (uguale a quello qui sopra) che trovi sulla home page, nella colonna a destra.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.