Super Next Gen Italia: domani le finali, Samira De Stefano a caccia del titolo

0
Erano partiti in 397, divisi tra tabellone maschile e femminile. Domani mattina, a partire dalle 9.30, gli ultimi quattro rimasti si contenderanno il titolo del Super Next Gen Italia del Tennis Como, seconda tappa del principale torneo giovanile nazionale osservato dalla Federazione Italiana Tennis. Le semifinali di oggi, giocate tutte a Villa Olmo dopo che per diversi giorni i match (quasi 400 quelli disputati) sono stati divisi anche su altri circoli del territorio (Team Veneri, Nuovo Tennis Delle Vigne, Tennis Center e New Lario Park), hanno eletto i migliori dei due tabelloni. In quello femminile Il titolo se lo giocheranno Vittoria Baccino (Tc Finale) e Samira De Stefano (Ct Cantù), in quello maschile due Under 16, Edoardo Santoni (Tc Sesto) e Curzio Manucci del Tc Genova 1893.

Nel maschile in finale si sfideranno dunque due giovanissime promesse nel movimento nazionale, che non erano previsti in avvio tra le prime teste di serie. Nella semifinale di oggi Santoni ha superato in due set per 6-3 6-2 Manuel Pace del Monviso Sporting Club. Manucci invece ha avuto la meglio in tre partite, con il punteggio (in rimonta) di 4-6 6-2 6-4, su Moris Brianza del Circolo Tennis Parabiago.

Nel femminile invece tutto secondo pronostico, con in finale le prime due teste di serie entrambi Under 18: nella parte alta la migliore è stata la ligure Vittoria Baccino (Tc Finale) che ha battuto per 6-0 2-6 6-2 Isabella Serban (CH4 Sporting Club di Torino), mentre nella parte bassa la giocatrice del Circolo Tennis Cantù, Samira De Stefano, ha battuto per 6-1 6-0 Parneet Kaur del Vavassori Tennis Team.

Il Super Next Gen Italia raggruppava in riva al Lario i migliori prospetti Under 16 e Under 18, uniti in un unico tabellone nonostante la differenza di età. Ottima la prova dei più “piccoli”, in grado di portare quattro giocatori nei quarti di finale nel maschile (oltre ai due finalisti anche Filippo Callerio e Gianluca Filoramo) e addirittura cinque in quello femminile con Gaia Maducci, Isabella Serban, Rebecca Frant, Judith Esther Attias e Lucia Gaio, anche se poi in finale sono arrivate due “grandi”.

FEMMINILE: Quarti di finale: Baccino (Tc Finale) b. Maduzzi (Country Club Cuneo) 6-1 7-6, Serban (CH4 Sporting Club) b. Frant (Polisportiva Il Poggio) 6-0 4-6 10/6, Kaur (Vavassori Tennis Team) b. Attias (Tc Milano) 6-3 7-5, De Stefano (Ct Cantù) b. Gaio (Park Tennis Genova) 6-1 6-1. Semi: Baccino b. Serban 6-0 2-6 6-2, De Stefano b. Kaur 6-1 6-0.

MASCHILE. Quarti di finale: Santoni (Tc Sesto) b. Ravasio (Tennis Time Champion) 6-3 5-7 10/7, Pace (Monviso Sporting Club) b. Zapelli (Tc Piazzano) 6-4 6-0, Brianza Ct Parabiago) b. Callerio (Monviso Sporting Club) 6-3 6-1, Manucci (Tc Genova) b. Filoramo (Milano Tennis Academy) 6-3 7-6. Semifinali: Santoni b. Pace 6-3 6-2, Manucci b. Brianza 4-6 6-2 6-4.


Dal 2014 seguiamo e promuoviamo il tennis in provincia di Como e non solo. Se ti piace il nostro lavoro sostienici. Farlo è semplice. Basta cliccare sull’apposito banner (uguale a quello qui sopra) che trovi sulla home page, nella colonna a destra.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.