Itf di Antalya: niente semi per Arnaboldi, passa il rumeno Nicolae Frunza

0
Niente da fare per Federico Arnaboldi nei quarti di finale dell’Itf di Antalya in Turchia. Il 20enne canturino è stato sconfitto oggi da un giocatore in grande forma, il rumeno Nicolae Frunza, che solo la scorsa settimana si era aggiudicato il torneo in finale sul compagno di allenamenti di Arnaboldi sui campi del Grillo di Capiago Intimiano, ovvero l’altro azzurro Gianmarco Ferrari.

Ferrari si era arreso per 6-2 6-1. Oggi Federico è rimasto in partita all’inizio (fino al 3-4) per poi subire l’allungo del tennista rumeno fino al 6-3. Nel secondo parziale break in apertura a favore di Arnaboldi, subito recuperato da Frunza. Poi nuova parità sul 2-2 e sprint del tennista dell’Est fino al 6-2 che gli ha regalato una meritata semifinale. Il match è durato un’ora e mezza.

Arnaboldi, lo ricordiamo, era partito dalle qualificazioni e quello di oggi era il sesto match della settimana. Male il canturino al servizio, con nessun ace e ben sette doppi falli.


Dal 2014 seguiamo e promuoviamo il tennis in provincia di Como e non solo. Se ti piace il nostro lavoro sostienici. Farlo è semplice. Basta cliccare sull’apposito banner (uguale a quello qui sopra) che trovi sulla home page, nella colonna a destra.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.