Circuito Fratelli Rossetti a Samarate: Maglia in finale nell’Under 10

0
Poche soddisfazioni per i tennisti Under comaschi nella tappa dell’EcoSport di Samarate del noto Circuito Fratelli Rossetti. In campo tutte le categorie dall’Under 10 fino all’Under 16. Ad andare bene è stato solo Tommaso Maglia, Under 10 del Tennis Como, che dopo aver passato quattro turni (concedendo in tutto 12 game) è arrivato fino alla finale per il titolo.

La vittoria ha però sorriso a Raz Ty Posca, giocatore del Tennis Club Lombardo, che si è imposto per 6-4 6-1. Anche Posca, come Maglia, era arrivato in finale senza perdere un solo set e lasciando agli avversari (in tutto) appena quattro giochi.

Ecco i risultati negli altri tabelloni: U10F Nicole Scarpino (Tc Milano) b. Adele Verga (Tennis Time Champion) 6-4 6-2; U12F Martina Radaelli (Tennis Arona) b. Francesca Paoletti Agosti (Tc Milano) 6-4 3-6 7-4; U12M Michele Maniglia (Tc Milano) b. Filippo Tomazzoli (Tc Gallarate) 6-2 6-1; U14F Beatrice Del Grosso (Ecosport) b. Irene Amigazzi (Tennis Ghiffa) 6-4 6-0; U14M Matteo Macchi (Tc Gallarate) b. Emiliano Bratomi (Quanta) 6-0 0-6 7-5; U16F Benedetta Palazzo (Tc Milano) b. Michela Hrynyk (Vavassori Tennis Team) 6-2 6-2; U16M Andrea Ceruti (Parabiago) b. Carlo Zucchini (Tc Gallarate) 6-3 6-2.


Dal 2014 seguiamo e promuoviamo il tennis in provincia di Como e non solo. Se ti piace il nostro lavoro sostienici. Farlo è semplice. Basta cliccare sull’apposito banner (uguale a quello qui sopra) che trovi sulla home page, nella colonna a destra.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.