Primo torneo internazionale sull’erba in Italia: al via c’è anche Rottoli

0
Anche in Italia si gioca sull’erba. In provincia di Rovigo, in questi giorni, il Tennis Club Gaiba ha organizzato il primo torneo internazionale sul verde della nostra Penisola. E in campo, in questo evento storico, c’è anche il 19enne di Como Lorenzo Rottoli, al via dell’Itf da 15 mila dollari.

Nel match di singolare, disputato questo pomeriggio, è arrivata una sconfitta contro Mattia Frinzi, 21enne del Villafranca Verona. Un match che nel primo set si è deciso su pochi punti (6-3 dopo 40 minuti, con l’avversario più bravo di Rottoli a cogliere le poche occasioni che si sono presentate). Nel secondo invece, dopo un 2-0 iniziate per Frinzi (con il comasco che non ha sfruttato un game da 0-40) Rottoli ha ceduto in modo più netto fino al 6-1 che ha chiuso la sua prima esperienza sull’erba.

In serata poi Lorenzo è sceso in campo anche in doppio, in coppia con Mattia Bellucci. E questa volta il giovane tandem azzurro è uscito dal campo con un sorriso grazie al successo per 6-3 6-2 sulla coppia della Repubblica Ceca composta da Marek Gengel e Dominik Langmaier. Rottoli-Bellucci sono ora nei quarti di finale.


Dal 2014 seguiamo e promuoviamo il tennis in provincia di Como e non solo. Se ti piace il nostro lavoro sostienici. Farlo è semplice. Basta cliccare sull’apposito banner (uguale a quello qui sopra) che trovi sulla home page, nella colonna a destra.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.