Serie D4: Team Veneri, Tennis Li.Fe e Albavilla ancora a punteggio pieno

0
In campo nel fine settimana anche la seconda giornata di serie D4 maschile che raggruppa circoli della provincia di Como, di Lecco e di Sondrio. Ecco i risultati girone per girone.

Girone 1: l’High Tennis School Lipomo “B” pareggia in casa per 2-2 con il Delebio, mentre il Tennis Club Rovellasca perde per 1-3 con il Circolo Tennis Roseda “A”. Sconfitta infine per lo Sporting Insubria contro il Tennis Club Lecco. In classifica Lecco 4, Delebio 3, Roseda e Insubria 2, Lipomo 1 e Rovellasca 0.

Girone 2: il Lomazzo Sport Club pareggia per 2-2 contro il Tennis Sondrio in trasferta, mentre il team Veneri vince per 3-1 a Chiavenna. Successo per il Ct Cantù in casa contro l’High Tennis School Lipomo “A”. Classifica: Team Veneri 4, Sondrio 3, Lomazzo e Cantù 2, Chiavenna e Lipomo 0.

Girone 3: sconfitta per il Nuovo Tennis Delle Vigne a Sondalo per 3-1. negli altri cincontri Ballabio-Morbegno 2-2, Roseda “B”-Colico 3-1. Classifica: Sondalo 4, Ballabio 3, Roseda e Mordegno 2, Nuovo Tennis Delle Vigne 1, tennis Club Colico 0.

Girone 4: in questo raggruppamento dopo la seconda giornata guidano due squadre comasche. Albavilla vince ad Oggiono per 4-0, mentre il Tennis Li.Fe Canzo si impone per 4-0 in trasferta contro Tirano. Nell’altro match il Lomazzo Sport Club “B” supera per 3-1 lo Junior Tennis Training. Classifica: Albavilla e Canzo 4, Lomazzo 2, Tirano e Oggiono 1, Junior Tennis Training 0.


Dal 2014 seguiamo e promuoviamo il tennis in provincia di Como e non solo. Se ti piace il nostro lavoro sostienici. Farlo è semplice. Basta cliccare sull’apposito banner (uguale a quello qui sopra) che trovi sulla home page, nella colonna a destra.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.