Roberta Vinci ferma la corsa dell’Mgm in C: il Milano Padel vince il girone

0
C’è Roberta Vinci sulla strada dell’Mgm Padel di Lomazzo. Sì, avete letto bene, perché la ex top ten del tennis mondiale, nonché finalista agli Us Open dopo la storica vittoria contro Serena Williams, ha guidato ieri la squadra del Milano Padel alla vittoria nell’ultima giornata dei gironi del campionato di serie C.

Poco male, va detto, perché sia le comasche sia le meneghine erano già ammesse ai playoff promozione. Il match serviva dunque per stabilire la vincitrice del girone. Ed il successo, come detto, è finito nelle mani del Milano Padel che si è imposto per 3-0.

La Vinci ha giocato il doppio femminile, dove tra l’altro anche nel tennis era la numero 1 (vittorie negli slam e prima della classifica Wta nel 2012) battendo in due set Roberta Zandarin e Giuditta Domenichini per 6-3 6-2. La campionessa azzurra si è mostrata a suo agio anche con il padel, incantando con i colpi al volo.

Ora sia Milano Padel sia Mgm Paddle Lomazzo devono attendere il tabellone playoff per la promozione in serie B. Sono 16 le squadre ammesse alla seconda fase della stagione. Tra queste, quattro saranno promosse.

In campo ieri anche la formazione di serie D dell’Mgm Paddle Lomazzo che ha chiuso il campionato con un’altra vittoria contro il Gfg Sport di Peschiera Borromeo per 2-1.


Dal 2014 seguiamo e promuoviamo il tennis in provincia di Como e non solo. Se ti piace il nostro lavoro sostienici. Farlo è semplice. Basta cliccare sull’apposito banner (uguale a quello qui sopra) che trovi sulla home page, nella colonna a destra.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.