Elisabetta Bucci e Valeria Kravchenko qualificate per i Nazionali U.11 e U.13

0
L’estate giovanile comasca è principalmente tinta di rosa. Solo le ragazze infatti a portare le soddisfazioni maggiori. Sono due le Under che hanno staccato il pass per i tabelloni nazionali di categoria entrambi vincendo il torneo regionale che era stato organizzato diventando anche le migliori Lombarde Under 11 e Under 13.

Stiamo parlando di Elisabetta Bucci tesserata per il Tennis Como, in campo anche nella recente finale della Coppa Belardinelli (trofeo tornato in Lombardia dopo anni), e di Valeria Kravchenko dello Junior Tennis Training di Concagno. Partiamo dalla Bucci che, nel torneo organizzato dal Tennis Club Vigevano 1905, ha sconfitto il finale Martina Matarrese (Tc Villasanta) per 6-0 6-3. In semi era invece arrivato il successo su Allegra De Marinis (Quanta Village) per 6-2 6-0.

Vittoria anche per la Under 13 Valeria Kravchenko nel torneo che si è disputato sui campi del Tennis Club Oggiono. Bravissima la giocatrice dello Junior Tennis Training a portare a casa una finalissima molto complicata contro Maria Iallonardo del Tennis Sport Master, conclusa con il punteggio di 7-5 4-6 6-3. In precedenza la Under del circolo di Concagno aveva passato altri tre turni senza concedere set alle avversarie.


Dal 2014 seguiamo e promuoviamo il tennis in provincia di Como e non solo. Se ti piace il nostro lavoro sostienici. Farlo è semplice. Basta cliccare sull’apposito banner (uguale a quello qui sopra) che trovi sulla home page, nella colonna a destra.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.