Sono quattro i baby tennisti della provincia di Como che domenica pomeriggio si alleneranno al Tennis Club Mongodi sotto gli occhi di Stefano Pescosolido, il referente della Lombardia per conto della Federtennis che supervisiona i prospetti più interessanti della regione.

E’ infatti in calendario il primo raduno del 2019 in  cui sono stati convocati i giocatori indicati dai fiduciari delle diverse province. Per quella di Como, come detto, saranno in quattro. Il più giovane sarà Tommaso Maglia, classe 2011, baby del Tennis Como che ha fatto vedere ottime cose nella Coppa delle Province.

Tra le ragazze, chiamata per Olivia Rotteglia (2010) del Circolo Tennis Cantù e, sempre dai campi di Corso Europa, anche per Emma Calvo (classe 2007). Infine, al Tc Mongodi andrà anche Emanuele de Sanctis, comasco dell’Harbour Club classe 2008.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.