E’ già pronta ad iniziare la stagione del tennis professionistico che avrà come appuntamento clou del mese di gennaio l’Australian Open 2018.

Il nuovo anno non è ancora scattato eppure tutti i giocatori del circuito maschile sono già sui campi di gara pronti ad aprire la nuova avventura nei tornei Atp (si gioca a Brisbane, Doha e Pune) e Challenger (a Noumea, Playford e Bangkok).

Al via anche il canturino Andrea Arnaboldi che è entrato in tabellone a Bangkok (50 mila dollari sul cemento). Non si conosce ancora l’abbinamento dell’esordio. Iscritti al main draw anche Luca Vanni e Lorenzo Giustino.

Le qualificazioni inizieranno domani. Dopo la Thailandia Arnaboldi volerà a Melbourne dove è iscritto alle qualificazioni dell’Australian Open.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.