Grande risultato all’Itf di Trieste per il tennis comasco. Maria Aurelia Scotti ha raggiunto oggi (a sorpresa) la finale del tabellone di doppio che le vede impegnata in coppia con Sara Marcionni (Noventa Vicentina).

La giocatrice del Circolo Tennis Cantù, nella semifinale, ha piegato in un drammatico super-tiebreak le teste di serie numero 2 del torneo, Camilla Scala (Atletico Faenza) e Martina Spigarelli (Tc Napoli).

Primo parziale per Scotti-Marcionni (6-4), secondo nettamente in favore delle avversarie (6-1). Si va dunque al tie break al 10 in cui l’equilibrio regna sovrano fino al 4-4. Poi la Spigarelli e la Scala, finite sotto 5-7, infilano quattro punti di fila e arrivano al doppio match point (9-7).

Ma non è finita, perché il parziale di 4-0 in chiusura lo infilano anche Scotti-Marcionni che ribaltano la contesa (11-9) e staccano il biglietto per la finale. Domani, con inizio alle 16, la sfida per il titolo sarà contro le teste di serie numero 3, la bolzanina Verena Hofer e la pavese Maria Vittoria Viviani.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.