Una interminabile battaglia decisa solo dal super tie break concluso con il punteggio di 14-12. Andrea Fiorentini è stato sconfitto in finale nel torneo di doppio dell’Itf Junior di Pretoria, in Sudafrica, evento di Grado 3.

Il bergamasco che si allena a Lipomo da Diego Nargiso, ha giocato in coppia con l’ungherese Zsombor Velcz. Il successo ha sorriso al tandem di casa Alec Beckley e Thando Longwe-Smit.

Primo set vinto dai sudafricani per 6-2. Stesso punteggio con cui la coppia italo-ungherese ha impattato il match portando tutti al super tie break concluso, al termine di un incerto braccio di ferro, sul 14-12.

In singolare, Andrea Fiorentini era arrivato fino ai quarti di finale, arrendendosi all’israeliano Niv Zuckerman (anche in questo caso dopo un lungo tie break) per per 6-3 7-6 (6).

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.