Dominio meneghino nei due rodei giovanili (Under 14 maschile e Under 16 femminile) che si sono disputati nel fine settimana sui campi del Circolo Tennis Cantù. Le vittorie hanno infatti sorriso a giocatori in arrivo da Milano, a partire dal maschile dove la finale è stata addirittura tutta targata “Bonacossa”.

Il successo ha sorriso ad Andrea Tognolini in finale sul compagno di circolo Giorgio Insinga: il punteggio è stato di 4-2 1-0 e ritiro. In semi erano arrivati Pietro Arci (Tc Lecco), superato per 4-0 1-4 7-5 dal futuro vincitore, e Filippo Conti (Milano Tennis Academy) sconfitto per 4-2 2-4 7-3.

Nel femminile Under 16 a segno Valentina Bertonazzi (Milano Tennis Academy) per 4-0 4-0 su Beatrice Littorio (Ct Giussano). La vincitrice era anche la testa di serie numero 1. In semi, la migliore delle comasche, è stata Greta Vilardi (Ct Cantù) sconfitta dalla Bertonazzi per 4-0 4-1. Nell’altro match Martina Libera (Tennisporting Sondrio) è finita ko contro la Littorio per 4-1 4-1. Sono stati 52 gli Under al via.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.