I campionati italiani di tennis a Todi slittano di una settimana

0
Slittano di una settimana i Campionati Italiani di tennis che torneranno quest’anno – dopo 16 anni – sui campi in terra rossa del Tennis Club Todi 1971. La notizia è della giornata di ieri. L’evento, che avrebbe dovuto tenersi dal 15 al 21 di giugno nella cittadina umbra, si disputerà invece da domenica 21 a domenica 28 dello stesso mese.

Il tabellone prevede 32 giocatori nel maschile e 16 nel femminile. Non ci saranno le qualificazioni e alla Federazione è stata lasciata la scelta sulle quattro wild card.

In campo, a difendere i colori della provincia di Como, ci sarà Andrea Arnaboldi. Sarà il primo evento agonistico ufficiale in Italia dopo lo stop per l’emergenza sanitaria legata al Covid-19. L’ultima vittoria – nel 2004 – fu conquistata da Massimo Dell’Acqua (Tornano gli assoluti: 16 anni dopo si ripartirà da…Massimo Dell’Acqua), giocatore di Rovellasca che in finale superò Paolo Lorenzi.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.